Archivi del mese: dicembre 2013

Ritratti in jazz – La mer

”Qualunque pezzo suonato dal duo Reinhardt-Grappelli è prodigioso, ma la canzone “La mer”, dalla prima volta che l’ho sentita – ero studente universitario – non l’ho più dimenticata.”
Haruki Murakami, Ritratti in jazz, Einaudi 2013

La mer è una canzone composta nel 1938 dal francese Charles Trenet.
Verso la fine degli anni ’50 Bobby Darin ne propose una versione in inglese, Beyond the Sea, che divenne una big hit.

La versione che qui proponiamo è un arrangiamento jazz nato dall’incontro tra la chitarra di Django Reinhardt (1910-1953) e il violino di Stéphane Grappelli (1908-1997), accompagnati da una sezione ritmica italiana.

La registrazione è stata effettuata nel 1949 a Roma, ma è stata a lungo dimenticata negli archivi, assieme ad un’altra cinquantina di pezzi registrati nella stessa epoca, per essere finalmente pubblicata dalla RCA Victor nel 1961, nell’album Djangology. (vedi Django in Rome. The 1949-50 Sessions.)

Si tratta di una delle ultime sessioni in cui il chitarrista gitano ed il violinista francese suonano insieme.

Immagine

Buon viaggio Madiba!

nelson-m